Pubblicato in: Da Vedere

Hamilton, l’isola australiana dei sogni

di Valentina maggio 6, 2009
5.00 avg. rating (84% score) - 1 vote

Ben Southall, 34enne inglese di Petersford, scelto tra più di un milione di candidati, si è aggiudicato “il lavoro più bello del mondo“: per sei mesi sarà il custode di un’isola tropicale australiana, Hamilton.
Scopriamola.
Whitsundays

Hamilton, una delle 74 isole tropicali dell’Oceano Pacifico situata tra la Grande Barriera Corallina e lo stato australiano del Queensland, è circondata di finissima sabbia bianca.
Nel cuore delle Whitsundays, racchiude una cittadina con un proprio aeroporto, un porticciolo e un’ampia scelta di alberghi, ristoranti, bar e attività a cui dedicarsi. Molte coppie scelgono di sposarsi nella romantica cappella nuziale con vista mare.

Una delle magnifiche spiagge di Hamilton
Gli alloggi, dal resort al campeggio per gli amanti della natura, sono di vario tipo e per tutti i gusti. Chi cerca tranquillità potrà trovare luoghi solitari e silenziosi, chi vuole fare sport e divertirsi potrà scegliere tra diverse attività.

Hamilton
L’isola è ideale per nuotare, fare snorkeling, immersioni o altri sport acquatici, e anche per uscite in barca a vela.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

I commenti sono chiusi.